Si chiama “schiavitù”

Ieri e l’altro ieri ero a Bologna all’assemblea di Action Aid-Italia. In parallelo c’erano riunioni delle e dei responsabili di Action Aid in quasi cinquanta paesi e il Festival della partecipazione. Volti nuovi e giovani dappertutto, in maggioranza di donne.