Fortunate noi

Laura Lepetit, editrice attenta e “femminista distratta“, è morta l’altro ieri all’improvviso. Sul sito della Libreria delle donne Fiorella Cagnoni, una sua amica, autrice e traduttrice, ne fa un ritratto di gruppo con signora e trova le parole che ho cercato spesso in questi mesi:

  • La sua morte muove in me pensieri quasi disperati sulla fine di un’epoca tanto felice, e su quello che ne resterà. […] Ma quella felicità c’è stata, e fortunate noi. Quelle che l’abbiamo vissuta, insieme.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: