Eventi torinesi

Oggi è stato spostato dall’Aula magna del Politecnico allo Sporting Dora ex Michelin il convegno “Poli-Covid 22” che si apre domani e chiude venerdì. Il PoliTo ha disdetto il patrocinio e l’ospitalità poiché certi relatori invitati dal comitato scientifico non erano “all’altezza dei fini” del convegno medesimo. Questo stando a relatori dell’Istituto Superiore di Sanità che si son disdetti pure loro.

Venerdì scorso invece,

immagine di P. Novaria

sono stata a un bell’incontro su Maria Velleda Farnè, la prima laureata dell’università di Torino, e la seconda in Italia. Al mattino era stata onorata con una lapide, all’ora dell’aperitivo nel Teatro anatomico l’archivista e poeta Paola Novaria ha raccontato com’è riuscita a ricostruirne la storia “in chiaroscuro”.

(Il suo paper non è in open access, peccato perché le note sono spettacolari. Comunque E’ stato inserito il finale da Sherlock Holmes arrivato quando la rivista era già in stampa, e va ancora scritta la storia della villa patrizia da salvare. Se v’incuriosisce, raccomando anche il podcast.)

Così ho scoperto chi era la “medichessa” – per dirla con Matilde Serao – della regina Margherita. Come quasi tutte le persone del pubblico. Grazie dell’invito, dott. Novaria, dei due articoli di Farnè e dei cioccolatini di Guido Gobino.

E complimenti per il data-base degli studenti fino al 1945 (e oltre, cf. l’aggiornamento), ho trovato un “Enrico Berlinguer” di Sassari, nato nel 1850, iscritto a giurisprudenza pure lui. Era il nonno paterno, penso.

agg. 22/11 – mi scrive P. Novaria

  • [Lo] stiamo incrementando, ma al rallentatore per ovvie ragioni di tempo, comprende studenti e studentesse che si siano iscritti (anche non laureati) dagli anni Settanta dell’Ottocento agli anni Settanta del Novecento. Al momento comprende studenti iscritti all’Università di Torino nelle Facoltà di Lettere e filosofia (dal 1877 al 1965) e di Giurisprudenza (dal 1869 al 1966).

Da venerdì è consultabile anche il data-base in progress delle donne laureate nelle Facoltà scientifiche tra il 1878 e il 1945.

***

h/t curiosity per la notizia

Il convegno non si chiama ancora “Sporting-Covid22” ma la home page sta cambiando rapidamente. Oggi per esempio, ospita tweet di La Verità e di Martina Pastorelli, giornalista di La Verità e membro del comitato scientifico presieduto dalla biostatistica oncologica Sara Gandini, magari un filino fuori tema come questo:

  • La telefonata di #Mattarella a #Macron? Senza scendere nel merito, se il #PdR interferisce in un’azione politica di maggioranza viene meno alla sua funzione di organo neutrale

Via tweet, è stata confermata la presenza di scienziati “internazionali di “area diritto” e di “area medica” ben noti ai debunker dei paper di “area medica” dall’inizio della pandemia, nessuno dei quali medico: Peter Doshi, John Ioannidis e Sunetra Gupta, epidemiologa teorica e co-autrice della “Dichiarazione di Great Barrington” dell’American Institute for Economic Research, promotore di meno stato e più mercato nella sanità.

(Per gli aneddoti consultare Respectful Insolence; per i particolari tecnici compreso l’uso creativo della statistica, consultare PubPeer.)

Nell’area “bioetica“, mercoledì dovrebbe intervenire Laurent Mucchielli, un sociologo francese del CNRS specializzato in criminalità e terrorismo, che non si è mai occupato di bioetica, anti-vax, complottista e sostenitore di invasati come Louis Fouché e seguaci. Nell’agosto 2021, per la prima volta nella sua storia, il CNRS aveva preso pubblicamente le distanze dalla disinformazione diffusa nei media da un suo affiliato.

Il comitato scientifico è composto inoltre da

Poscritto

Sto leggendo le ultime bozze e le decisioni della COP27, messe in ordine da Carbon Brief (bravi e fulminei, come al solito, analisi qui). A parte i risarcimenti promessi per perdite e danni subiti dai paesi poveri che non hanno accumulato emissioni climalteranti, il resto è deludente: “no consensus”, rinvii alle prossime COP e perfino “nessuna bozza concordata” nelle apposite sessioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: