Criticoni lungimiranti

I gelsomini di entrambi i cortili sono usciti indenni dal diluvio, al mattino li annusiamo dai piani alti con grande soddisfazione. La condomina del primo piano scende, mette la testa nei fiori e sente solo un odore “come di acqua sporca”… E l’unico che le resta dopo una covid lieve a marzo 2020.

Zeitgeist

Da Pikaia, Mauro Mandrioli recensisce Quando abbiamo smesso di capire il mondo (Adelphi, 2021) di Benjamín Labatut, che “racconta la straordinaria storia della fisica del Novecento, ma non solo”. Come in Helgoland, E luce fu, L’universo su misura e altri libri usciti in questi mesi, la tesi è che la scienza – intesa come meccanica quantisticaContinua a leggere “Zeitgeist”

Senso e nonsenso sul metano

Devo sostituire l’antica cucina a gas e scopro di essere come mia madre: non voleva che l’Electricité de France gliela cambiasse, gratis, con una elettrica perché non sapeva cucinare senza fiamma. Guardo in rete quelle a induzione, mi sa che la crèpe cuoce prima di indurirsi sotto. E nel forno per la crosta del souffléContinua a leggere “Senso e nonsenso sul metano”

More profit on pandemic

Quasi quasi mi disabbono. Su Science di oggi, nemmeno un accenno alla decisione degli USA sui brevetti per vaccini anti-covid, ad applaudire i profitti già realizzati dalle Big Pharma e quelli futuri ci pensa Derek Lowe su “In the pipeline“, un blog di Science.

Il prato delle bufale

E’ venerdì, quindi esce “Schneider Shorts“, il settimanale di Leonid su abusi, corruzioni, orrori e farse nella ricerca biomedica. Non quella parallela o alternativa assistita da editori predoni, quella “accademica”. Mi accodo con una piccola aggiunta. In quanto querelata da medici omeo-quantistici

Tre rondini

Se avete firmato l’appello No profit on pandemic e/o sostenuto la campagna di The People’s Vaccine, siete riuscit* a ottenere risultati. L’ipocrita Commissione Europea continua a difendere i profitti di BigPharma, ma la maggioranza del Parlamento non si arrende. A sorpresa, la presidente dell’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) ha risposto alla lettera aperta delle Ong.Continua a leggere “Tre rondini”

Eccesso di diplomazia

Titolo preso in prestito dall’Avvenire e da Nello Scavo, il giornalista oggetto di intercettazioni abusive perché indagava, tra l’altro, sulle violazioni dei diritti umani commesse dalla Guardia costiera libica. Ora riferisce che le Ong impegnate nel soccorrere i naufraghi protestano contro le “parole inammissibili” di Mario Draghi:

Whitewashing

Dalle iscrizioni, direi – al condizionale perché magari cambio idea – che i lettori della nuova oca hanno seguito le perizie della missione Oms all’Istituto di virologia di Wuhan per indagare sull’origine del Sars-Cov-2. Due di loro mi avevano chiesto perché non ne scrivevo dopo la conferenza stampa di un mese fa. Risposta: troppo tardi,Continua a leggere “Whitewashing”