Celebrazione

2012-2014: l’articolo “scientifico” di Paolo Vercellini, Paola Viganò et al. sui concorsi di bellezza Miss Endometriosi che avevano organizzato per anni alla clinica Mangiagalli di Milano, senza il consenso delle candidate, suscita le proteste discrete di addette e addetti.

2019: For Better Science scatena un putiferio, e avverte l’oca di apprestarsi a star male (nota). L’articolo è ritrattato il 5 agosto 2020.

2021: sabato scorso per celebrare la Giornata dell’endometriosi, l’oca riceve questo comunicato festoso da Docta Comunicazione per conto della Società italiana per la riproduzione umana:

  • Secondo Expertscape https://expertscape.com/ex/endometriosis, lo strumento internazionale che classifica le migliori università e i ricercatori secondo le pubblicazioni effettuate negli ultimi 10 anni, ben 3 italiani ai primi posti al mondo superando altri colleghi europei, asiatici e statunitensi: Paolo Vercellini (Policlinico di Milano); […] Paola Viganò (Fond. Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico). Tra le città, Milano e è al primo posto al mondo con l’Università la Statale, per numero di pubblicazioni realizzate dai propri docenti.

Nel mondo della ricerca biomedica, la quantità equivale a qualità.

Nota: i link al vecchio blog sono validi per poco. Se riesco, li metto sotto in piccolo…

Par condicio

A proposito di riproduzione umana, ieri nei commenti Paolo C. chiedeva se è allarmistica la meta-analisi citata sul Guardian da Erin Brockovich (la famosa avvocata americana interpretata da Julia Roberts nel film omonimo). Annunci di peni che si restringono, spermatozoi che calano di numero e infertilità che dilaga si susseguono da almeno trent’anni.

Sarà anche vero che l’ambiente inquinato – o le fibre artificiali, i jeans stretti, la moto, il fumo, il caldo, i vaccini, la tivù (sedentarietà), le nanoparticelle o un’altra delle cause ipotizzate via via – danneggia i genitali maschili, eppure nel frattempo la popolazione mondiale è passata da 5,3 a 7,8 miliardi.

La quantità non equivale a qualità.

Ciò detto, non sarebbe male se oltre ai ragazzi dei Fridays4Future, la crisi ambientale allarmasse certi adulti preoccupati per la dimensione del proprio pene…

3 pensieri riguardo “Celebrazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: