Il governo dei bufalari

Le peggio bufale diffuse in Italia sul Sars-Cov-2, sul covid e sulle false cure vengono dagli Stati Uniti dove >1 milione di persone sono morte di covid. Nel febbraio 2021, la Camera statunitense ha approvato a larga maggioranza la creazione di un sottocomitato bipartisan, incaricato di esaminare la gestione della pandemia da parte del governo e delle varie agenzie federali.

US Liar-in-Chief. Fonte: The Print, You Tube

In giugno era uscito un rapporto in tre puntate sui furti di fondi pubblici, gli sgomberi abusivi e la decisione presa nell’estate 2020 di lasciare il virus circolare e arrivare a un’immunità di massa. Era la strategia detta “il dogma Atlas” in disonore di Scott Atlas, il radiologo repubblicano scelto da Trump quale consulente della sua Coronavirus Task Force.

Mercoledì scorso è uscito “A ‘Knife Fight’ with the FDA: The Trump White House’s Relentless Attacks on FDA’s Coronavirus Response”, il secondo rapporto – o il seguito del dogma Atlas, fate voi – sulla campagna orchestrata dalla Casa Bianca per discreditare i ricercatori della Food & Drugs Administration che cercavano di limitare i danni delle pseudocure che Trump raccomandava nelle sue conferenze stampa in tivù, e per censurare e diffamare Anthony Fauci, il direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, uno degli Istituti nazionali di sanità (NIH).

Consiglio di leggerlo lontano dai pasti e a piccole dosi, anche perché il comunicato stampa (sono tutti chiamati “staff memo”) riassume alcune trame dei protagonisti per obbligare la FDA ad approvare l’idrossiclorochina e il plasma dei convalescenti quali terapie efficaci. E nel settembre 2020, i vaccini a mRna nonostante mancassero altri due mesi di dati sui vaccinati durante la fase III degli esperimenti clinici.

Spoiler Alert. All’inizio Stephen Hahn della FDA aveva vantato inesistenti miracoli del plasma (poi se n’è scusato), sull’idrossiclorochina è stato zitto e sui vaccini non ha ceduto – forse perché è un epidemiologo.

Sarà una coincidenza, vero?

Martedì sera, appena prima che uscisse il secondo rapporto, il liar-in-chief di Faux News ha accusato il “nano stalinista” Anthony Fauci (il giorno prima aveva detto che, a 80 anni compiuti, andava in pensione a fine dicembre) di aver causato la pandemia e commesso un serie di altri delitti.

Su Science, una rivista di solito più compassata, ieri è uscito il fact-check di Jon Cohen.

Oltre a questo, segnalo solo l’articolo di Elizabeth Pennisi che riassume i nuovi risultati dell’International Drought Experiment in 139 praterie e… arbusterie non si dice (zone arbustive?) scrublands del mondo. Gli altri risultati sono su Droughnet.

Su Science Advances, ho trovato un paper molto ben fatto – mi sembra – di psicologia cognitiva sperimentale di Jon Roozenbeek et al.

Rigore nel descrivere i limiti e progettazione ingegnosa a parte, due qualità spesso assenti in una disciplina affetta da “voodoo correlations” e bias cognitivi, è pieno di idee per fare “pre-bunking” con video molto brevi. Ci vorrebbe un post a parte solo per i video usati negli esperimenti per immunizzare almeno un po’ contro cinque tecniche di manipolazione. Sunto di Roosenbeek su Twitter.

Meriterebbe un post a sé. Intanto è tutto gratis e in rete, comprese le preregistrazioni di ogni esperimento così si vede che gli effetti da misurare non sono cambiati in corso d’opera, buon divertimento.

Per rafforzare il pessimismo, nel caso non bastasse “A ‘Knife Fight’ with the FDA” oggi sono usciti gli short di Leonid Schneider.

2 pensieri riguardo “Il governo dei bufalari

  1. “e… arbusterie non si dice (zone arbustive?) scrublands del mondo”

    Forse in italiano il termine “brughiera” si avvicina, anche se però non comprende ogni zona ad arbusti.

    "Mi piace"

    1. E’ senz’altro un tipo di shrubland, grazie, ma nella brughiera (heath) prevalgono le eriche, delle specie settentrionali, ci vorrebbe un termine più generico.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: