Un ottetto a Flushing Meadows

Sull’ultimo numero di American Scientist il chimico Roald Hoffmann, forse perché felicemente vaccinato, torna a raccontare una storia dimenticata e un po’ buffa, tra scienza, arte e cultura popolare, insieme a Dasari Prasad, un suo ex dottorando indiano se non ricordo male. Premessa