Isole di calore milanesi

Si sapeva che i ricercatori del Centro euro-mediterraneo per i cambiamenti climatici stavano complicando i propri modelli per renderli “ad alta definizione”, ma Analisi del Rischio. I cambiamenti climatici in sei città italiane è un po’ una sorpresa lo stesso.

Continua a leggere “Isole di calore milanesi”

Nei laghi dell’Antartide

Su Science Advances, Eveline Pinseel, una studentessa dell’università di Ghent, e molti altri pubblicano – in open access – “Extinction of austral diatoms in response to large-scale climate dynamics in Antarctica”. Raccontano una storia lunga 15 milioni di anni, da metà del Miocene all’Olocene, da paesaggi di foreste, fiumi, laghi popolati da animali al deserto ghiacciato di oggi.

Continua a leggere “Nei laghi dell’Antartide”

Il colonialismo del Nord globale

Nature Ecology and Evolution di settembre mantiene una promessa fatta l’anno scorso durante le proteste Black Lives Matter: ricordare ancora e ancora perché bisogna decolonizzare l’ecologia, l’evoluzione e le scienze in generale.

Continua a leggere “Il colonialismo del Nord globale”

Il nostro “progetto”

Sono una génocidaire anch’io. Un Hitler-Stalin-Pol Pot che lotta per la giustizia sociale e ambientale, riduce i consumi di energia e non solo, e sostiene Ong dei paesi poveri che aiutano i poveri a organizzarsi per uscire dalla miseria. Levandogli il pane di bocca:

Continua a leggere “Il nostro “progetto””