Arrabbiature

Sabato sera sulla chat dei soci di Action Aid, la presidente ci ha detto quello che era successo ad Andi Nganso, un giovane medico camerunese che abbiamo eletto socio all’assemblea di Bologna, in giugno. Succedono violenze ben peggiori, lo so. Da quando esercita però, Andi subisce quasi ogni giorno un razzismo “allo stato puro”. NonContinua a leggere “Arrabbiature”

Scienza della disuguaglianza

(O’s digest). E’ il titolo dello speciale di Nature, una raccolta di articoli e paper quasi tutti in open access. Da far girare nelle Ong per i dati aggiornati, i punti di vista, le priorità, gli obiettivi a lungo termine che questo tsunami di emergenze a volte ci fa perdere di vista.

Nucleare? Dipende, cont.

Ieri un articolo di Antonio Scalari ha irritato a tal punto “Avvocato dell’Atomo” a.k.a. Luca Romano e seguaci che invece di leggerlo hanno preferito inventarselo. Soddisfatto dall’esito, l’autore ne ha scritto subito uno ancora più fattuale.

Prima gli italiani, dicevano

Avvertenza: segue sfogo. Al soldo del principe saudita che manda i suoi sicari a uccidere un giornalista, sequestra i parenti finché non gli versano un riscatto miliardario, fa bombardare ospedali nello Yemen ecc., un senatore chiama “reddito di criminalità” il reddito di cittadinanza.

La geoingegneria li aiuterà a casa loro

Action Aid presenta a Glasgow un rapporto sulle migrazioni climatiche e la Cop26 rinvia di nuovo gli impegni sui fondi destinati a ridurre l’ingiustizia climatica nei paesi poveri, finora scarsi e spesi male. Coincidenza o previsione dell’esito della Cop26?